Translate

Incontri a Luci Rosse

.
SITO PER CHAT ED INCONTRI 

clicca e cerca

AMORE CERCALO QUI 

.

Allarme nel Porno: Mancano gli Attori Maschi



Allarme maschi nel porno: “Mancano gli attori. 
Solo 70 maschi per 10mila donne….” 





TOKYO – Ken S., in arte Shimiken, conosciuto in Giappone il “Latin Lover del sesso”, lancia l’allarme: nessuno vuole più fare il porno attore. “Noi siamo una specie in via d’estinzione – ha detto Shimiken, uno dei porno attori giapponesi più famosi e amati in patria – Ci sono solo 70 attori maschi per 10mila donne”. Eppure il porno continua a generare miliardi. L’industria dei video per adulti, in Giappone, fattura qualcosa come 20 miliardi di dollari all’anno. “Faccio questa vita da 17 anni e non mi sono mai stancato – racconta Shimiken – È solo che per gli spettatori è noioso vedere sempre gli stessi attori, questa è la mia più grande preoccupazione”. 





Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

PER TABLET E PC

LE IMAGO
.

 ANCHE

PER CELLULARE


NON SI SCARICA NIENTE
TUTTO GRATIS


DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.

.

Desideri di mia Cognata


Desideri di mia Cognata

Ieri, dopo tanto tempo, ho rivisto mia cognata. Avevo fatto in modo di non incontrarla per un po’ di
tempo, in quanto i nostri incontri stavano diventando veramente assurdi e pericolosi. Lei si è scoperta una vera troia ed anche i suoi sensi di colpa nei confronti di mia moglie si erano diciamo dissolti. Tutto questo scopare la stava facendo litigare spesso con il marito; non nascondo che gli incontri erano sempre più interessanti e.. non so.. sua sorella sembrava sentire qualcosa tant’è che la nostra vita sessuale ha preso una direzione nuova.Ieri, però, siamo usciti tutti e quattro insieme. Camminavamo lungo il corso e con un paio di scuse lei mi ha accarezzato. Il mio cazzo si è subito irrobustito ed ha catturato il suo sguardo… che è rimasto proprio lì nonostante anche mia moglie e suo marito se ne fossero palesemente accorti. Io ero un po’
imbarazzato.. ma eccitatissimo.



Con una scusa ho distratto tutti – sono molto abile in genere – e la serata è continuata pressochè
tranquilla. Questa mattina, però, mi è arrivato un messaggio molto presto (“ieri sera Matteo mi voleva scopare… ma io pensavo a te e lui arrabbiato questa mattina è andato a correre in bici con il suo
gruppo… non torneranno prima di pranzo!”).
Io, con una scusa, mi sono vestito di corsa e sono uscito di casa in direzione.. del paradiso.
La dovevate vedere.. era vestita meglio di una squillo di lusso: un completino nero trasparente che non mi sarei aspettato che avesse potuto indossare.. il pelo della sua passera che era ben visibile.. e a me questo, lei oramai lo sa.. mi fa impazzire.

Appena entrato in casa si chiude la porta dietro e mi tira a sè.. era eccitata.. subito ci baciamo con
vigore; le nostre lingue si incrociavano con tanta di quella forza che sembrava fossero anni che non lo facevamo. Io la afferro dal sedere e la sollevo da terra. Lei allarga le gambe, mi stringe in vita che quasi la penetravo con tutti i pantaloni che si sono subito bagnati dei suoi abbondanti umori.
Dopo breve mi dice che voleva soddisfare due sue voglie:
– farsi fotografare da me (io sono piuttosto bravo) in pose che avrebbero dovuto farmi desiderare di
tutto ogni volta che le guardavo..
– scopare nel letto dove suo marito dormiva.. ma che da mesi oramai non la poteva più scopare come
prima!
Lì cominciai a perdere la testa! Avevo il mio membro talmente duro che mi faceva perfino male. Lei
cominciò a mettersi in pose veramente eccitanti.. la macchina fotografica naturalmente non l’avevo
dietro con me.. ma il mio tablet era carico.
Cominciai a scattare quasi 60 foto; è arrivata ad infilarsi di tutto in ogni dove.. il suo corpo trasudava
sesso.
Sono arrivato ad un punto che non ce la facevo più. Mi sono spogliato ed ho cominciato ad
accontentarla nel suo secondo desiderio.
Le avvicino il cazzo, lei cerca di prenderlo con la bocca ma io lo sposto sul suo seno. Non è grande, ma ha una forma piena ed un po’ cadente… speciale per racchiudere i cazzi. Lei impazzisce… lo vuole sentire… lo vuole prendere!



Sposto il suo corpo dal lato sinistro dove dorme il marito e comincio ad infilarlo dentro… entra da favola, senza problemi… stava colando piacere fin troppo. Comincio a spingere come farebbe un cane in un incontro amoroso e lei guaisce di piacere.. “spingi, spingi forte, sventrami, ti prego”… urlava ed i vicini, di domenica mattina avrebbero potuto sentire. Ma non le importava, anzi..!!!
Talmente era bagnata che in brevissimo il mio cazzo le è entrato anche dietro.. quello che fino a poco
tempo fa era per lei il più grosso tabù. Era talmente grande che l’ho aperta forse con troppa forza ed ha fatto un urlo di dolore come se fosse stata violentata ma poi ha cominciato a muovere il bacino per farsi penetrare fino in fondo. Ha poi voluto girarsi.. farsi leccare e leccare.. un 69 veramente perfetto. Mi pregava di riempirle tutta la bocca così che potesse sentire il calore della nostra passione. Io non sono riuscito a farmi pregare più di tanto ma il mio cazzo ha fatto uscire troppo liquido e lei ne ha fatto cadere una certa quantità sul letto, lasciando proprio da quella parte una vistosa macchia del suo tradimento.. ma questo l’ha resa fiera e orgogliosa della sua mattinata.



Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

Col Mio Fidanzato



Col Mio Fidanzato

Vi racconto una cosa che mi è successa un po’ di tempo fa con il mio fidanzato.. Sono fidanzata da circa un anno e mezzo, viviamo in due posti diversi, quindi ci è difficile vederci tutti i giorni per via della distanza che ci separa.. Ci è difficile fare l’amore tutti i giorni !!

Non ci vedavamo da una settimana intera, quindi la voglia di fare l’amore, la voglia di scopare
aumentava giorno per giorno !!
Quando ci incontrammo, dopo lunghi giorni di attesa, finalmente entrai nella sua macchina e iniziai a
baciarlo come non avevo mai fatto da quando ci conoscevamo.
Subito, dentro di me, sentivo quella voglia pazzesca di succhiargli il suo bellissimo e grandissimo cazzo.



Così senza neanche pensarci due volte, gli dissi che dovevo guidare io.
Appena messa al volante, guidavo veloce come una pazza verso una strada di campagna.
Mi ricordo ancora oggi il suo sguardo stranito e la sua bocca che per la prima volta non sapeva che
dire.

Neanche il tempo di fermarci, che subito rincomincia a baciarlo, in tutto ciò gli abbassavo la cerniera dei jeans.
Gli tiro fuori il suo cazzo enorme, duro come una pietra, e subito iniziai a succhiarlo forte, mentre con la mano gli accarezzavo le palle.
Succhiavo, leccavo, sempre più forte… Sentivo il suo pene sempre più duro, sentivo il suo respiro
sempre più forte.
Dopo qualche minuto di pompino sfrenato, mi alzo il vestito e sposto leggermente il mio brasiliano, infilo il suo cazzo nella mia figa super bagnata… Super eccitata!!!!
Incomincio a muovermi a ritmo, prima lento e subito dopo veloce…su e giù…sempre più forte… Mentre gridavo e urlavo di piacere.
Subito dopo, decido che non mi bastava, così mi girai su di lui… Lui, sempre seduto sul suo sedile, con lo stesso sguardo sbalordito ma con una voglia pazzesca di sborrare.
Io incomincio a muovermi, dandogli le spalle, su e giù, sempre più forte.
Mentre continuavo le sue mani si trovavano sotto il mio vestito e stringevano forti le mie tette…



Continuavo sempre più forte… Mentre lo scopavo forte mi toccavo la figa… Finalmente dopo qualche minuto inizio a gridare, urlare di piacere, mai provato così forte, e subito anche lui… Gridavamo e
urlavamo come due pazzi, con una mano sul seno e l’altra mano incrociata alla mia appoggiata sulla mia figa bagnata!
Mentre sentivo tutta la sua sborra dentro di me, mi giro con la testa e iniziamo a baciarci.



Dopo qualche secondo mi alzo dal suo pene, mentre ancora colava, e mi sedetti sul mio sedile.
Mentre inizio ad aggiustarmi, noto che il suo cazzo era ancora duro.. Mi dispiaceva farlo rivestire così.
Non contenta mi piego verso il suo cazzo e ricomincio a succhiarlo forte.

Lui mi stringeva forte la testa accompagnandola su e giù… Dopo qualche minuto, venne di nuovo e
ingoiai quel poco che aveva ancora nel corpo.



Ora si che ero soddisfatta !!!
Ci pulimmo, ci aggiustiamo, e ricordo che lui mi guardò dicendomi : che scopata!!! Sei stata la padrona del mio cazzo!!!



Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

Piccanti Tentazioni

Piccanti Tentazioni
Piccanti tentazioni Vieni a scoprire il reparto a luci rosse e trova fantastici oggetti per seratine private da solo/a o col partner. Puoi trovare falli di ogni tipo, dimensione e forma, lubrificanti e altri gel stimolanti per migliorare il piacere di coppia, bambole gonfiabili, vibratori e molti altri gadget!

MI PIACE SOLO DIETRO

MI PIACE SOLO DIETRO
KLIKAMI

SESSO

SESSO
con lo ZODIACO

Post più popolari

visit

Sex Shop On Line - www.xxxsextoys.it

mundimago

mundimago
REGALATI IL FUTURO

Archivio blog

Lettori fissi

RSS

Add to My Yahoo!

Visualizzazioni totali

no-copy

Add