Translate

loading...

Seni , tette , poppe


 TETTE ZIA CLOTILDE




 TETTE VARICOSE


 TETTE TRIONFALI SILICONE





 TETTE TRANS





TETTE TOP MODEL




 TETTE TARDONA






 TETTE SINCERE




 TETTE PROVOLONE




TETTE PROROMPENTI





TETTE PORTAOGGETTI




 TETTE PORNOSTAR SILICON


-

 TETTE PERFETTE




 TETTE PAPALLA




 TETTE ELENGANTI





 TETTE DI VENERE




 TETTE CI SONO




 TETTE BULBO OCULARE


-


 TETTE ASOCIALI






 TETTE ALLA LARDOSA



TETTE ALLA PUDICA




 TETTE AD ANANAS






TETTE A WANJUNCELLA




Tette a pompelmo







Tette a pera




 TETTE A OKKI DI HOMER SIMPSON





 TETTE A MUSCOLO





Tette a mela





 Tette a limone




Tette a goccia


TETTE A CORNAMUSA




 Tette a coppa di champagne



 Tette a bocciolo



 TETTE  AEROPLANO CULTURISTA


TETTE DA DIO



 SILYCON VALLEY

SILICONE SCADUTO



Seni


Scopri le mosse giuste per accarezzare ogni tipo di seno e regalare a te e alla tua partner il massimo delle sensazioni

Seni grossi

In uno studio condotto all'Università di Vienna, i ricercatori hanno scoperto che i seni grossi sono circa il 24% meno sensibili di quelli piccoli. "Il motivo, probabilmente, è che i nervi che trasmettono le sensazioni dai capezzoli sono stirati", dice il dottor Alan Matarasso, chirurgo plastico di New York. Se non vuoi sfinirla per noia, stimolale i lati esterni, appena sotto le ascelle, con la lingua o la punta delle dita, e dalle dei piccoli colpetti con la lingua, magari anche mordicchiandola delicatamente.


Seni piccoli

Sono sensibili, e inoltre possono sopportare più movimenti, grazie alle loro dimensioni "contenute". Per regalare alla tua partner il massimo della stimolazione, durante il sesso tienili nelle mani a coppa e falli sobbalzare delicatamente.

Seni cascanti

I seni cascanti possono essere anche i meno sensibili: i nervi infatti non solo sono stirati ma anche compressi dal peso del seno. Per non disperdere le tue energie falla sdraiare sulla schiena, in modo che i seni si sollevino e si allarghino, alleviando la tensione sui nervi e aiutandola a concentrarsi sul piacere.

Seni chirurgici

Se eseguiti correttamente, gli impianti non interferiscono con le sensazioni, ma i seni si muovono in modo diverso. Quindi è il caso che ti concentri sulla superficie, usando la lingua per creare dei cerchi concentrici che raggiungano gradualmente i capezzoli.

Seni delle neo-mamme

I capezzoli saranno indolenziti, e non è il caso di stressarli ulteriormente, tu quindi concentrati sul lato inferiore dei seni, che spesso è trascurato: sostienili delicatamente nelle mani a coppa e vedrai che dopo una lunga giornata di poppate gradirà parecchio.




capezzoli

Non ti accontentare di darti da fare solo con il suo seno: anche i capezzoli sono importanti per stimolare la sua eccitazione

I capezzoli sono comodi barometri del desiderio, e per te possono essere molto facili da leggere: in su significa On, cioè strada aperta, in giù significa Off, cioè c'è ancora strada da fare. Inoltre i capezzoli sono importanti anche per lei, al punto che in alcune donne puoi indurre l’orgasmo anche solo con la loro giusta stimolazione. Ma attenzione! La sensibilità dei capezzoli è molto variabile, quindi trattali con molta attenzione.

Capezzoli grandi

Avendo un maggior numero di terminazioni nervose, i capezzoli grandi sono spesso ipersensibili, "quindi non essere troppo aggressivo nell’applicare pressione", consiglia ancora il dottor Alan Matarasso, chirurgo plastico di New York.

Capezzoli piccoli

L’areola, cioè il cerchio scuro che circonda il capezzolo, è anche più sensibile del capezzolo. Concentrati soprattutto sul quadrante superiore del seno, fra le ore 10 e le ore 12: è la parte più sensibile di tutte.

Capezzoli invertiti

Uno studio ha dimostrato che circa il 3% di donne ha i capezzoli invertiti o retratti, e la causa è genetica. Le terminazioni nervose dei seni con i capezzoli invertiti, però, non sono diverse da quelle degli altri capezzoli. "Spesso, le donne con i capezzoli invertiti possono essere emotivamente più sensibili, perché pensano di non essere normali", avverte la dottoressa Shirley Zussman, terapista sessuale di New York. Tu rassicurala con complimenti sul suo seno, e se insisti a toccarli, baciarli, leccarli e succhiarli delicatamente puoi anche attirare i capezzoli all’esterno...



. .

 Ecco la Pagina dei PIANETI 

del Nostro Sistema Solare 




.


. Bookmark and Share .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog visita: www.cipiri.com

loading...
loading...

pornhub

Free porn videos

youporn

Free porn videos

tube8

Free porn videos

redtube

Free porn videos

Crea il Tuo Negozio On Line

Post più popolari

Archivio blog

SESSO

SESSO
con lo ZODIACO

mundimago

mundimago
REGALATI IL FUTURO

Visualizzazioni totali

no-copy

antiblok

Add