Translate

Incontri a Luci Rosse

.
SITO PER CHAT ED INCONTRI 

clicca e cerca

AMORE CERCALO QUI 

.

PIU' SESSO SE ABITI IN UN MONOLOCALE









Chi sceglie il monocale fa più sesso Lo conferma un sondaggio realizzato dal canale satellitare Leonardo Tv su 500 tra nuclei familiari residenti nelle province di Milano, Bologna, Roma e Bari. Più felice chi vive in 50mq ROMA – Atmosfera intima e accogliente, piccoli spazi, una sorta di nido accogliente e protettivo: dai vip alla gente comune, negli Stati Uniti come in Europa, le famiglie preferiscono case semplici e con poche stanze, monolocali o al massimo bilocali.

 E il sesso ne guadagna: in media 20% di rapporti in più per chi vive in 50 metri quadrati rispetto a chi preferisce appartamenti di oltre 100 metri quadrati. Lo conferma un sondaggio realizzato dal canale satellitare Leonardo Tv su 500 tra nuclei familiari, coppie e famiglie tra i 25 e i 65 anni, residenti nelle province di Milano, Bologna, Roma e Bari.

 Apripista della tendenza le star hollywoodiane, la cantante Jennifer Lopez e e la conduttrice televisiva Oprah Winfrey in testa: la preferenza va alla casa di modeste dimensioni. Per il 45% degli intervistati il motivo prevalente sembra essere di natura economica: non solo per i prezzi degli affitti, ma anche per i minori costi di gestione della casa. Il 32% invece ritiene che una casa di modeste dimensioni sia più vivibile, quindi, maggiormente gestibile da un punto di vista dell’arredo, della pulizia e della suddivisione delle zone giorno e notte. «Da tecnico dell’arredamento – dichiara Giorgio Tartaro, direttore editoriale del canale tv Leonardo - posso dire che la sfida nel trovare soluzioni progettuali ed estetiche funzionali per un appartamento di pochi metri quadrati è assolutamente stimolante. Gli spazi piccoli mettono sicuramente alla prova l’abilità dell’architetto». Per il 15% la casa di piccole dimensioni stimola la pratica del così detto «nesting», letteralmente fare il nido, come luogo di protezione contro il senso di insicurezza metropolitana o lo stress della vita quotidiana. Il restante 8% rivela varie motivazioni riconducibili alla necessità di stare da soli, senza condividere un tetto con un compagno o altri co-inquilini a vario titolo.

A livello psicologico gli spazi ristretti migliorano la qualità del rapporto familiare, come spiega la sessuologa Serenella Salomoni: «Altro che crisi del maschio. I rapporti sessuali aumentano del 20% in media se si abita in una casa più piccola (non oltre il bilocale), complice l’atmosfera intima e di complicità che si viene a creare in un ambiente piccolo». Nonostante quindi l’emergere del fenomeno «Svendopoli», dove case di lusso sono state acquistate «in saldo» dai politici, l’opposto fronte dei fan dei piccoli spazi sta emergendo come la nuova frontiera del mercato immobiliare. Lo conferma anche il sito di annunci gratuiti locali «www.kijiji.it» che ha elaborato i dati estrapolati dalle ricerche effettuate e dagli annunci inseriti dagli utenti. A Milano, per fare un esempio, la «parola chiave» più cliccata è «monolocale».

.
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

Il papà di Giotto ...







Il papà di Giotto va a parlare ai professori di suo figlio. Inizia da quello di italiano esprimendosi male perchè ha le labbra tumefatte e bruciate `Buongiorno, sciono il papà di Giotto, come va mio figlio?` `Suo figlio è un asino, non sta mai attento, è un disastro, ecc.` Passa da quello di Matematica` Suo figlio non capisce niente, non sta mai attento, ecc. `Quello di Scienze, di Storia, tutti con lo stesso problema. Arriva poi a quello di disegno: `Buongiorno, sciono il papà di Giotto?` `Mio caro, suo figlio è fantastico, sublime, eccezionale... Pensi che l`altro giorno ha disegnato, senza che lo vedessi, una mosca sulla cattedra, talmente fatta bene che ho cercato di ammazzarla pensando che fosse vera, meglio che se fosse viva.` `Lasci perdere professore, le vede le mie labbra, pensi che a me ha disegnato una VAGINA sulla canna fumaria della stufa....`





- .
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

Ieri sera mia figlia è rientrata ,,,



Ieri sera mia figlia è rientrata a casa e mi ha chiesto:
- Papà, che cos'è un microscopio?
E io le ho risposto:
- E' uno strumento che serve a ingrandire gli oggetti.
E lei:
- Ah, ora capisco perché Giovanni mi dice sempre che ho una mano microscopica!


.
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

BREVI DA RIDERE - SESSO

.
.




"Dottoressa, ho un erezione continua, giorno e notte,
24 ore  al giorno, mi può dare qualcosa?"
"Vitto, alloggio e 1000 Euro al  mese, di più non posso!"

2 GAY STANNO FACENDO L'AMORE:
"Sai  caro, ho fatto il test e ho scoperto di avere l'aids..."
"Cosa?! E me  lo dici cosi??!!"
"Scherzo... ma mi piace quando stringi il culo!!!"

La  moglie sorprende il marito che si masturba
sotto la doccia e lo  rimprovera.
Lui le risponde: "Potrò pure lavarlo alla velocità che  voglio!"

In hotel un uomo urta il seno d'una signora.
Lui: "Se  il suo cuore è morbido come il suo seno saprà perdonarmi."
Lei: "Se  il suo uccello è duro come il suo gomito, stanza 241!!!"

Due  amici si affrontano:
"Ho saputo che hai dormito con mia moglie...è  vero??"
E l'altro: "No, magari!! Non mi ha fatto chiudere occhio per  tutta la
notte!!!!!"

Differenza tra amante, fidanzata e  moglie:
dopo l'orgasmo la prima ti dice "Sei grande", la seconda "Ti  amo", la
terza..."Beige...Il soffitto lo farei beige"

Una  donna nella vita ha bisogno di 5 animali:
un Jaguar nel garage, una  tigre a letto, un visone sulla pelle, un
uccello tra le gambe ed un  asino che paga tutto!

LUI: Cambiamo posizione?
LEI: Si quale?
LUI:  Nell'orecchio.
LEI: E se divento sorda?
LUI: Non mi sembra che tu  sia diventata muta!!!

Un bambino al padre:"Papà, papà, perchè  quella gatta ha un uccello in
bocca?"
"Perchè non è schizzinosa  come tua madre!!"

Un bambino cinese chiede alla mamma: "Mamma,  chi sono i floci?"
"Sono pelsone malate"
"Malate glavi?"
"Inculabili"

"Papa'  ho avuto il mio primo rapporto sessuale"
"E bravo il mio ometto! A  quando il prossimo?"
"Quando mi sara' passato il bruciore al culo!"

Il  dottore al paziente: "Incredibile, lei ha un testicolo di legno e
uno  di ferro! Non ha mai avuto problemi?"
"No, ho due figli stupendi,
Pinocchio  va a scuola e Mazinga all'asilo!"

Un ragazzo invita una ragazza a  casa sua.
Dopo averla fatta accomodare le chiede: "Vuoi del whisky?"
E  lei: "Beh, un dito"
E lui: "Non vuoi prima il whisky?"

"Come  ti chiami?"
"Lululululululuigi"
"Sei balbuziente?"
"No, lo era  mio padre e quello dell'anagrafe era un gran bastardo.."

I tre  uomini piu sfigati:
Romeo che andava a piedi anche se aveva una  Giulietta,
Ulisse che ci mise 10 anni per conquistare una troia e
Geppetto  perchè fece un bimbo con una sega.

La moglie trascurata dice al  marito togliendosi gli slip.
"La vedi questa? Si chiama lumachina.
Se  la tocchi fa la bava, se non la tocchi fa le corna!"

Perche' le  mucche sono così tristi quando le mungi?
Beh se qualcuno ti sveglia  all'alba, ti palpa le tette per due
ore e poi non ti tromba...voglio  vedere se non t'incazzi!

Il marito si presenta dalla moglie con  un bicchiere d'acqua e un'aspirina.
La moglie: "Ma caro, non ho mal  di testa".
"Ah,…fregata! Stasera si tromba!".

Attualmente la  medicina studia più l'impotenza che l'Alzheimer.
Tra 20 anni avranno  tutti un pene durissimo ma non ricorderanno cosa
farci..       
.
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

FRASI DIVERTENTI SUL SESSO





Il sesso è uno dei nove motivi per reincarnarsi... gli altri otto sono ininfluenti.
* Henry Miller *

Il sesso è come una partita a carte..se non hai un buon partner ti serve una buona mano
Anonimo

Stasera ti faccio un numero di musica e magia: prima ti trombo e poi sparisco
Anonimo

Il sesso è stata la cosa più divertente che ho fatto senza ridere.
Woody Allen

E’ sporco il sesso? Solo se è fatto bene.
Woody Allen

Non parlate male della masturbazione: è sesso con qualcuno che amate.
Woody Allen

Vero amore è come l'apparizione degli spiriti: tutti ne parlano, ma pochi l'hanno visto.
La Rochefoucauld

Essere innamorati significa esagerare smisuratamente la differenza tra una donna e l'altra.
George Bernard Shaw

L'amore è come la fortuna: non gli piace che gli si corra dietro.
Théophile Gautier

... Monsieur Teste, del resto, pensa che l'amore consista nell'essere cretini insieme.
Paul Valéry

L'amore. Certo, l'amore. Fuoco e fiamme per un anno, cenere per trenta.
Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Ci piace tanto sentir parlare noi e dei nostri sentimenti che, se anche ne sentiamo parlar male, ne siamo incantati.
Marchesa di Sévigné

L'amore è come le epidemie: più uno le teme, più è esposto al contagio.
Sébastien Chamfort

.
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

PC: I-siti-porno-con-domini-xxx-potrebbero-arrivare-a-giugno


PC: I-siti-porno-con-domini-xxx-potrebbero-arrivare-a-giugno

. .
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

Fenomeno videochat

Fenomeno videochat
di Stefano Orsini



.
I frequentatori dell'universo virtuale non possono fare a meno di usare le chat, luoghi virtuali dove trovare rifugio dietro a un nick per gli scopi più disparati, ma soprattutto per cercare un incontro piccante.
E il mondo della tecnologia è sempre in continua evoluzione per accontentare anche i gusti più difficili. Quello delle videochat, in particolare, è un settore che attrae sempre più simpatizzanti. Si tratta di un livello superiore alle semplici "finestre" dove scambiarsi parole scritte, dove si può approfittare anche delle immagini delle webcam per poter finalmente vedere il misterioso interlocutore con il quale stiamo scambiano quattro chiacchiere. E il perfetto sconoiuto sarà tale ancora per poco.
Ecco dunque che svanisce l'alone di mistero che avvolgeva poco prima l'interlocutore che ora può donare tutto se stesso. L' effetto "bestiame al mercato in bella mostra" è un rischio: la merce è analizzare accuratamente per poi eventualmente scartarla oppure acquistare con tanta soddisfazione. Ma la voglia di esibiizonismo o la semplice cuirositàsaranno sicuramente soddisfatte e anche i tempi per un eventuale incontro saranno così abbreviati. A quel punto sarà possibile toccare con mano la mercanzia dalla quale il monitor vi separava.




Non tutti, però, vogliono una simile conclusione. C'è a chi piace il semplice incontro virtualesenza nessun tête-à-tête successivo. Lo schermo del computer fa così da condom virtuale: nessuna malattia, nessuna implicazione, nessuna possibile delusione per quel particolare che non avevate notato prima. Per non parlare della libertà di poter mostrare senza pudore quel che si vuole, conscio che non seguirà alla chattata nessuna verifica dal vivo.
Sesso veloce e consumato a distanza e zone del corpo solitamente nascoste esibite con molta facilità in una piccola webcam sono i segreti per il piacere del futuro, oppure c'è ancora il gusto di incontrare un uomo e scoprirne i lati nascosti soltanto quando ci si spoglia a letto gustandosi soltanto al momento la sorpresa?

.
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

succhia parecchio ...




Un tizio compra una Ferrari. Qualche giorno dopo viene fermato dalla polizia sull'autostrada per eccesso di velocità. Il poliziotto si avvicina alla vettura, si accorge che il tizio ha i pantaloni e le mutande calate alle caviglie. Allora gli chiede:
- Ma siete impazzito a girare così conciato?
- No, ma quando ho comprato l'auto il venditore mi ha detto: "Faccia attenzione, perché oltre i 200 km/h succhia parecchio..."




.

.

UNA GIORNATA AL MARE


 .  L'appuntamento con la mia amica Antonia era sotto casa mia. Non vado al mare da sola in quanto ho imparato che per starsene in pace è meglio essere almeno in due. La domenica mi voglio rilassare...
Partiamo abbastanza presto con la sua piccola auto nera e non fatichiamo a trovare parcheggio nella zona non riservata alle famiglie. Dicono che in questa parte ci siano solo nudisti, ma non è vero, e poi a ben vedere ci si accorge che gli unici veri nudisti sono gay. Niente da dire... anch'io sono bisex, ma il fatto che ci siano pochissime donne mi mette un po' a disagio.
Svolgiamo i nostri teli da mare e ci spogliamo. Antonia rimane con un tanga a righine orizzontali multicolore, io invece preferisco indossare un sottile short brasiliano bianco, quello che lascia scoperta la parte bassa delle chiappette. Penso che stiano meglio sul mio corpo. Il pezzo sopra è bandito assolutamente!
Come al solito intorno al nostro posto si adagiano un certo numero di uomini e ragazzi che hanno un po' di soggezione nei nostri confronti, e magari aspettano qualche cenno di invito. Poi i pappagalli veri e propri arriveranno in seguito...

Cominciamo a spalmarci l'olio abbronzante. Mi accorgo di come i maschietti ci fissino inebetiti: Comincio io su di Antonia adagiata prona. Le alzo i capelli castani con una lunga coda, e mi siedo sul suo sedere. Le spruzzo un poco di olio sulla schiena ed i fianchi e mi do da fare con lenti e delicati movimenti delle mani. Indugio sui fianchi come se volessi stringerla, passo sulla spina dorsale fino sul collo e le orecchie e sempre lentamente passo sulle braccia e sotto le ascelle sfiorandole i seni. Poi mi tolgo e comincio a lavorare sulle gambe. Mi piace massaggiare un bel corpo femminile. Dai piedi salgo sulle caviglie, l'incavo delle ginocchia e le cosce sfiorando l'inguine e forzando per bene i glutei. Sposto quel poco di perizoma che la copre ed ungo per bene alcune parti rimaste bianche. E' soffice, liscia, morbida e si sta lentamente scaldando al sole che si fa sempre più forte.
La giro e inizio a soffermarmi sui seni. Mi piacciono molto i suoi capezzoli che pur essendo piccoli, si inturgidiscono subito quando passo sopra ad oliarli. Massaggio lentamente e circolarmente e risalgo al loro centro, sfioro il collo le clavicole e scendo per le braccia e le mani, intreccio le dita e risalgo passando all'altro braccio. Scendo sull'addome piatto con un moto rotatorio intorno all'ombelico che accarezzo con il medio. Scendo ancora ed infilo, non troppo, le dita sotto il cordino sottile del tanga che ricopre il monte di venere. Sfioro solo quella pelle liscia. Lei al contrario di me si depila...
Unisco i pollici e massaggio tutt'intorno: non siamo mica qui per fare certi giochi con tutti quelli che ci stanno guardando... Un paio di ragazzi stanno facendo scivolare una mano sotto il loro corpo. Penso di immaginare perché.

Senza più sfiorare le parti nascoste, sempre con lentezza vado sulle cosce e scendo e risalgo tra le ginocchia e l'inguine e sotto sulle gambe ed i piedi. Ormai e' tutta completamente oliata (ed eccitata... penso).
Tocca a me ora sdraiarmi. Lei mi è sopra il sedere e ripercorre tutte le strade che io ho percorso su di lei. Antonia si sofferma però un po' di più sul mio sederino. Fa scendere quel tanto che basta il costume ben più coprente del suo ed impasta le mia carne come se fosse una pezzo di pasta fatta in casa, poi fa scivolare un dito lungo il mio solco, ma senza arrivare alla "meta". Io rabbrividisco sotto le sue dita. Con gli occhi socchiusi vedo che qualcuno si sta avvicinando, ed allora sussurro ad Antonia di non continuare. Ora passa alle cosce e mi sfiora ancora il loro interno dove inizia la mia folta peluria. Io inarco senza volerlo il mio sedere e la mia amica mi da uno sculaccione per farmi rimettere a posto... Già! un po' di contegno!!!

Mi gira prendendomi per i fianchi e punta subito ai capezzoli. Gira gira ed impasta ancora, e passa al collo e ridiscende e risale. Il profumo di olio al sandalo mi eccita e sento anche al basso ventre qualcosa che mi sta iniziando a ronzare. Forse le famose farfalle nello stomaco o le farfalle sulla farfallina? E la mia amica insiste con i pollici ben unti sfiora sotto l'elastico che mi attornia le cosce e lì sotto, credendo di non essere vista dagli spettatori allupati, comincia a giocare con il mio cespuglietto, poi con la sinistra alza il mio costume sotto l'ombelico e con la destra a mano piena, a coppa, da' una palpatona ungendomi tutti i peletti, cosa che non sopporto! Poi ride e si butta giù sul telo. Le dico soffiando: "sei una stronza!" e rido anch'io... Ho la sensazione che almeno uno di quelli che osserva si sia trastullato fino in fondo...

.
leggi anche 
NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/


http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO

.
.

Piccanti Tentazioni

Piccanti Tentazioni
Piccanti tentazioni Vieni a scoprire il reparto a luci rosse e trova fantastici oggetti per seratine private da solo/a o col partner. Puoi trovare falli di ogni tipo, dimensione e forma, lubrificanti e altri gel stimolanti per migliorare il piacere di coppia, bambole gonfiabili, vibratori e molti altri gadget!

MI PIACE SOLO DIETRO

MI PIACE SOLO DIETRO
KLIKAMI

SESSO

SESSO
con lo ZODIACO

Post più popolari

visit

Sex Shop On Line - www.xxxsextoys.it

mundimago

mundimago
REGALATI IL FUTURO

Archivio blog

Lettori fissi

RSS

Add to My Yahoo!

Visualizzazioni totali

no-copy

Add